Il Ghetto di Roma

   Un quartiere affascinante e spesso noto per la sua triste storia: il Ghetto di Roma. E' uno dei ghetti più antichi, sorto 40 anni dopo quello di Venezia. Attraverso i suoi cancelli sono passati ebrei dal 12 Luglio del 1555, anno in cui venne istituito.
Ai nostri giorni è arrivato in modo decisamente cambiato, nonostante le sue caratteristiche principali di viabilità ed edifici siano rimaste quelle.
Non ci sono più cancelli in quello che, specie la domenica mattina, è un crocevia di tantissime persone.

Sono andato a curiosare, chi e cosa c'è nel Ghetto? Tra le innumerevoli taverne, tra le botteghe artigiani, tra gli scavi del Portico d'Ottavia, tra i vicoli stretti ho trovato una realtà in enorme fermento, un quartiere molto vivo, che oggi ospita anche la comunità nigeriana che, presso la Chiesa di Sant'Ambrogio, lo ha scelto come quartiere per il proprio culto.

Questo è il reportage, ispirato dalla splendida realtà che si vive in quel magico quartiere... Il Ghetto di Roma


--- GUARDA IL REPORTAGE ---

Nessun commento:

Posta un commento